Azienda
PASSATO
Alle origini la storia della Zenit è simile alla storia di gran parte delle aziende italiane sviluppatesi in gran numero alla fine della seconda guerra mondiale. Infatti dall' iniziativa di quattro giovani fratelli del 1948 venne costituita la 'Fratelli Locatelli' officina meccanica per la produzione di utensili speciali o sagomati come di diceva allora, adatti a fare piccoli lavori particolari anche con la costruzione di particolari con applicazioni di brasatura di metallo duro. Con il passare degli anni l'azienda ebbe una crescita collegata all' andamento economico dell' Italia trasformandosi da azienda prettamente artigianale a, negli anni ottanta, una società per azioni con oltre sessanta dipendenti.
La produzione si ampliò secondo le necessità suggerite dal mercato specializzandosi nella produzione di utensili con il marchio Zenit per l' industria automobilistica e tessile e nell' utensileria a fissaggio meccanico ISO standard a inserto intercambiabili sia per quanto riguarda il campo della tornitura che della fresatura. L' andamento lento della crescita tecnologica degli anni cinquanta, sessanta, settanta permise, in modo de tutto naturale, i vari stadi conseguenti di crescita dell' azienda. Però verso la metà degli anni ottanta il progresso tecnologico cominciò a crescere sempre più velocemente: questa cosa trovò impreparata l' azienda non tanto nelle conoscenze tecnologiche quanto nella trasformazione organizzativa da azienda 'pensata' in modo artigianale ad azienda 'pensata' modernamente. La mancanza di questo ribaltamento fisiologico portò l' azienda alla crisi. Agli inizi degli anni novanta, attraverso l' inserimento e l' iniziativa di nuovi soci l' azienda venne rifondata e tecnologicamente rivoluzionata: prese il nome attuale di Zenit, venne spostata la produzione nell' attuale sede, vennero acquistati macchinari ad alta tecnologia e tutto il processo produttivo acquisì una capacità operativa sia in termini di qualità che di quantità che le permise di colmare il gap tecnologico con il mercato.

PRESENTE
Zenit oggi dispone di oltre 15 C.N.C. a tecnologia avanzata pluriassi in grado di produrre in serie qualsiasi tipo di utensile a fissaggio meccanico sia per tornitura che per fresatura standard o speciali salvaguardando però sempre l' anima essenziale ancora esistente nella costruzione di parti speciali e ricambi dove la problematica più difficile non è mail disdegnata ma, anzi, ne rappresenta in Zenit una sfida sempre da cogliere. La produzione Zenit viene gestita ed elaborata attraverso i più recenti programmi CAD-CAM che ne permettono, ancora prima della stessa produzione, di averne una esatta realtà a disegno fotografico tridimensionale per poter intervenire nelle modifiche o migliorie in modo semplice e sicuro. Questo permette anche una sicurezza qualitativa di cui la certificazione ISO ne è stata la conseguenza naturale. La capacità tecnologica Zenit a livello di progettazione e produzione ci ha permesso di allargare la nostra presenza nel mercato industriale nelle produzione di particolari a difficile esecuzione di qualunque tipo o campo applicativo curando anche l' aspetto di produzione per lotti a consegna durante l'anno o 'just in time'.
Attualmente l' azienda ha oltrepassato i confini nazionali e si è proiettata con successo nei diversi mercati internazionali attraverso centri di distribuzione del prodotto Zenit, facendosi apprezzare sempre di più per le sue caratteristiche di qualità e servizio.

FUTURO
' LAVORARE CON TE GUARDANDO AL FUTURO'
La scienza e la tecnologia aiuteranno nella collaborazione con tutti i nostri clienti per un proficuo futuro insieme.

Guarda il video della nostra azienda: